INTRODUZIONE

Il metodo “Gvelesiani” per la produzione delle piante innestate di vite (dette barbatelle) si distingue sostanzialmente per la sua innovazione. L'originalità del metodo consiste nel piantare le talee innestate di vite direttamente nel vivaio, senza la stratificazione preliminare (la conservazione nell’ambiente riscaldato per circa 2 settimane). La riuscita dell’innesto delle viti ecologicamente pure è intorno al 90% - 95% ed il costo per la produzione si riduce notevolmente.

Ap. 54, 14a I. Petritsi Str. , 0131 Tbilisi, Georgia | Tel.: +995 32 2535805 | Fax: +995 32 2535805 | Mob.: +995 598 110233 | E-mail: info@gvelesiani.ge
 
Created by: www.san.ge